• Chiamaci
  • +39 349 8562437

Lunedì - Sabato ( 09.00 - 20.00 )

Conservativa

È la parte dell’odontoiatria che si occupa della “restaurazione” della struttura dentale compromessa da carie o traumi.

Grazie all’introduzione di moderne tecniche preventive, il vero e proprio concetto di “conservare” è passato dal tradizionale scopo di mantenere in buona salute i denti all’obiettivo più ampio di preservare la salute.

I restauri dentali possono essere eseguiti mediante una tecnica diretta o indiretta. La prima prevede in un’unica seduta la ricostruzione del dente con materiali compositi da parte del dentista. Sono materiali molto simili allo smalto dentale per colore e resistenza, e soprattutto completamente atossici in quanto privi di mercurio e materiali metallici. Con i materiali compositi, il dente riprende la sua naturale forma e colore rendendo invisibile a chiunque la presenza di qualsiasi cura effettuata.

La seconda tecnica, riservata a denti maggiormente danneggiati, si avvale invece della collaborazione dell’odontotecnico al fine di realizzare un manufatto (in composito o ceramica) che sarà successivamente cementato sul dente dall’odontoiatra.

Chiedi Informazioni