ESISTONO DEI LIMITI DI ETÀ PER SOTTOPORSI AD UN TRATTAMENTO ORTODONTICO?

 

È idea comune che gli apparecchi ortodontici siano solo per bambini ed adolescenti.

In realtà tutti i pazienti possono sottoporsi a terapia ortodontica, poiché l’età adulta non rappresenta una controindicazione a tale trattamento.

Anzi negli ultimi anni , l’ortodonzia si sta specializzando sempre di più nel trattamento dell’adulto.

E’ importante però che i tessuti parodontali siano sani, cioè che i denti siano ben fissi nell’osso e non vi siano segni e sintomi di malattia parodontale.

L’ortodonzia dell’adulto riveste anche un’importante ruolo nel corso delle riabilitazioni protesiche e implantari. Infatti quando un paziente deve riabilitare la masticazione con protesi e impianti dentali, è indispensabile valutare il corretto posizionamento delle basi ossee e degli eventuali elementi dentari presenti.

L’ortodonzia dell’adulto oltre a regalare un risultato estetico molto soddisfacente è molto spesso necessaria per un corretto ripristino della funzione masticatoria.